INFO QUOTA ASSOCIATIVA

La quota contribuiva è dovuta da tutti i geometri iscritti al 1° gennaio di ciascun anno. Nel caso di cancellazione dall'Albo nel corso dell'anno la quota è comunque dovuta per l’intero importo.

Ogni anno vengono emessi degli avvisi di pagamento da parte di Equitalia Servizi di riscossione S.p.A. con scadenza al 31 maggio, inviati presso il recapito postale indicato dal geometra.

ATTENZIONE

Se viene superata la scadenza indicata nell'avviso si deve contattare l'ufficio gestione quote iscritti del Collegio al numero 06/54225490 oppure inviando un’e-mail a: esattoria@georoma.it.


Oltre tale data l'Equitalia emetterà la cartella esattoriale per la riscossione della quota aumentata delle spese di notifica della cartella stessa. L'importo sarà gravato da ulteriori interessi se il pagamento non avverrà entro il termine previsto indicato nella cartella (60 giorni dalla notifica).
Tutte le informazioni per conoscere le modalità e i tempi per il pagamento delle cartelle esattoriali sono illustrate nel sito www.gruppoequitalia.it  oppure al numero verde 06 01 01.

In caso di cartella esattoriale contenente più tributi è possibile pagare il solo tributo relativo al Collegio dei geometri.

Accedendo all’area riservata del sito del Collegio il sistema verifica la posizione contributiva dell'iscritto ed in presenza di un mancato pagamento viene proposta una visualizzazione riepilogativa.

Diversamente l'accesso è diretto senza alcun messaggio, pertanto si intende verificata positivamente la situazione contributiva.
Qualora il sistema riscontri il mancato pagamento di una o più quote contributive verrà visualizzata una pagina riepilogativa delle quote nonché di una modulo da riempire per essere contattato dagli uffici del Collegio.

L'accesso all'area protetta è consentito, previa compilazione del modulo, per ulteriori 45 giorni. Successivamente l'accesso nell'area protetta avverrà solo dopo il recepimento da parte dell'Ufficio Tesoreria della documentazione attestante la regolarizzazione della posizione.

Per conoscere l'importo e le modalità per il pagamento è necessario conferire con l'Ufficio richiedendo un contatto tramite e-mail ai seguenti indirizzi: esattoria@georoma.it e collegio.roma@geopec.it