PROFESSIONE

 Stralcio dell'art. 10 e 11 R.D. 11-2-1929, n.274 - Regolamento per la professione del geometra

"Art. 10. — La cancellazione dall'albo, oltre che per motivi disciplinari, giusta l'articolo seguente, è pronunciata dal Consiglio, su domanda o in seguito a dimissioni dell interessato, ovvero d'ufficio o su richiesta del Procuratore della Repubblica, nei casi:
a) di perdita della cittadinanza o del godimento dei diritti civili;
b) di trasferimento dell'iscritto in un altro albo.

Art. 11. — Le pene disciplinari che il Consiglio può applicare, per gli abusi e le mancanze che gli iscritti abbiano commesso nell'esercizio della professione, sono:
a) I'avvertimento;
b) la censura;
c) la sospensione dall'esercizio professionale per un tempo non maggiore di sei mesi
d) la cancellazione dall'albo.
L'avvertimento è dato con lettera raccomandata a firma del presidente del Consiglio.
La censura, la sospensione e la cancellazione sono notificate al colpevole per mezzo di ufficiale giudiziario."

 

 Codice Deontologico del geometra libero professionista

"PRINCIPI - Art. 1. - La Professione di geometra è una attività intellettuale al cui esercizio accedono le persone munite dei requisiti di cultura specifica, di capacità giuridica e di moralità stabiliti dalla legge.
Anche fuori dell’esercizio professionale, egli deve mantenere irreprensibile condotta morale e civile."

Codice Deontologico

Regolamento della formazione continua

 

Codice Penale
 

Art. 348: Abusivo esercizio di una professione. Chiunque abusivamente esercita una professione, per la quale richiesta una speciale abilitazione dello stato, è punito con la reclusione fino a sei mesi con multa da Euro 0,52 a Euro 2,58.
 

Art. 498: Usurpazione di titoli e di onori. Chiunque abusivamente porta in pubblico... o i segni distintivi... di una professione per la quale è richiesta una speciale abilitazione dello stato... È punito con una multa da Euro 0,52 a Euro 5,16. Alla stessa pena soggiace chi si arroga di dignità o gradi accademici, titoli, decorazioni o altre pubbliche insegne onorifiche, ovvero qualità inerenti ad alcuno degli uffici, impieghi o professioni, indicati nella disposizione precedente. La condanna comporta la pubblicazione della sentenza pubblica.

 
 
Codice Civile
 
Art. 2231: Mancanza d'iscrizione. Quando l' esercizio di una attività professionale è condizionata alla iscrizione di un albo o elenco, la prestazione eseguita da chi non è iscritto non gli da azione per il pagamento della retribuzione. La cancellazione dall'albo o elenco risolve il contratto salvo il diritto del prestatore di opera al rimborso delle spese incontrate e ad un compenso adeguato alla utilità del lavoro compiuto.